lunedì 30 aprile 2012

Una settimana schifosa

Il Blog ringrazia e consiglia:

Il prestigioso Museo, nel cuore storico di Bologna, offre oltre alle esposizioni tanti interessantissimi eventi!
   Via Zamboni, 63 - 40127 Bologna - Tel. 051 209455
www.museocapellini.org

* * *
La rivista culturale: "Il Salotto degli Autori" ( http://www.ilsalottodegliautori.it ) edita dall'Associazione letteraria "Carta e Penna"
  www.cartaepenna.it

* * *
SI RINGRAZIANO PER LA GENTILISSIMA COLLABORAZIONE:


LIBRERIA MONDI NUOVI
Dove i Libri e i Fumetti diventano.. da collezione!

Libreria Mondi Nuovi: da oltre 30 anni il luogo giusto

dove trovare tutto l'usato per Libri e Fumetti, a Bologna e Provincia

* * *

Libreria - Galleria

IL SECONDO RINASCIMENTO

Via Porta Nova 1/A (ang. via C. Battisti) - Bologna

ROMANZI - SAGGI - TESTI UNIVERSITARI

* * *

Una settimana schifosa

Autore: Eoin Colfer
Genere: drammatico, avventura.




Daniel è un ex soldato, di origini irlandesi, che ha partecipato alla missione di pacificazione in Libano. Oggi, all'età di 42 anni, fa il buttafuori in un pessimo locale, Slotz, della cittadina di Clever, in New Jersey.

La sua vita è semplice quanto incasinata: la sera deve assicurarsi che clienti ubriachi non si prendano troppe confidenze con le hostess, o che bande di giovani un pò troppo su di giri non scatenino risse nel locale del suo capo, Victor.

Durante il giorno invece, sopravvive alla ruotine grazie ad espedienti di ogni genere, spesso compresso, quasi schiacciato da una quotidianità cui rifugge, riparandosi nei ricordi di quando era un militare.

Le cose si complicano nel momento in cui decide di far visita ad un suo amico conosciuto sotto le armi: un medico senza licenza che si barcamena con ricette molto poco lecite ad una clientela decisamente poco affidabile. Al posto dell'amico trova un uomo di fiducia del boss locale, un aggressivo gangster irlandese che sta cercando di mettere sotto scacco la città.

Ammazzarlo, anche se per legittima difesa, non è il modo migliore di iniziare la giornata.

E proseguirla cercando di occultare il cadavere è anche peggio.

Se poi la stessa sera, nel parcheggio del locale viene rinvenuto il cadavere della giovane hostess con cui Daniel aveva avuto una relazione, prima che qualcuno gli ficcasse un proiettile in mezzo agli occhi, allora si può decisamente affermare che la settimana si mette male.





Il romanzo parte dal presupposto di circoscrivere l'azione ad un ambito famigliare: il mondo a misura d'uomo del protagonista. Da intendersi come il residuo di una vita un pò traballante sulla bilancia degli eventi, che non disdegna le situazione ad alto tasso di rischio.

La centralizzazione sulla dinamica dei fatti, si basa su accadimenti, per quanto causali, collegati da una sorta di proverbiale andamento “di male in peggio”. Sui quali l'antieroe di turno è trascinato per i capelli senza potervi opporre una resistenza attiva, limitandosi cioè ad una reazione.

Daniel è questo: l'antieroe della vita comune, mosso più da un istinto di razionale sopravvivenza che con un realistico senso comune, dovrebbe aggiungere quel tocco alla “John Mc Lane” un pò bizzarro e rozzo.

Tuttavia, l'esperimento riesce a metà.

Certamente, alcuni capitoli sono assai ben gestiti, organizzati in modo lineare e pulito, la cui narrazione scivola abbastanza bene, seppure a tratti in modo un pò prolisso.

Decisamente troppi tuttavia, gli aneddoti del passato: i ricordi, a metà fra il vissuto e lo scherzoso; in particolare della guerra, che rappresentano uno “stacco” dalla scena madre, non sempre gradevole.

In alcuni casi poi, appesantiscono la dinamica degli eventi.

Lo stile di scrittura, in prima persona, quando ci si rivolge al lettore come se fosse un tratto epistolare, stona con alcune performance a tutto tondo, tipiche del narratore invece in terza persona. L'alternanza, se voluta, non è sempre così coinvolgente e finisce per trasformare alcune scene in veri e propri “stop & go”.

Alcuni periodi sono stilisticamente apprezzabili. Specialmente l'uso di certune metafore, piacevoli e visivamente attrattive, come pure allegorie dei luoghi comuni.

Il tasso di novità però latita ed in più occasioni non decolla proprio, rimanendo a terra, sgonfio come una ruota bucata; con qualche similitudine ai telefilm più “crime” statunitensi. Con personaggi non protagonisti assolutamente usurati, dal boss all'Avv.to corrotto. Niente di nuovo.

L'euforia narrativa, a volte, va a discapito delle ambientazioni emotive, che rifuggono in un sali e scendi drammatico, dove il dialogo spesso viene in soccorso di un evidente tentativo di non esagerare nel semplice scritto.

Il risultato è che il corpo dei capitoli ne esce un pò menomato, anche se a ben guardare, i dialoghi sono assai ben realizzati e l'Autore dimostra una dimestichezza di fondo nel pilotare la narrazione.





Una settimana schifosa” è un romanzo tutto sommato godibile, seppure senza eccessive aspettative. La trama, per quanto conoscibile e facilmente intuibile, rivela qualche spunto interessante e accattivante. I dialoghi sono ben realizzati e malgrado alcune impasse narrative, che a tratti appesantiscono lo svolgimento della storia, nel complesso seppure con qualche battuta d'arresto quà e là, tende a funzionare.

Consigliato a chi piace molto il genere drammatico e sopratutto a quanti giudichino la storia di fondo così interessante da determinare la lettura dell'intero romanzo.

                                                           Marco Solferini
                                         (marcosolferini.pubblicazioni@gmail.com)

2 commenti:

  1. PROSTITUTA NAZISTA MONICA LONGERI (VIA MASCHERPA 29, PAULLO)! SEMPRE AD ARCORE-HARDCORE A CIUCCIARE E PRENDERE CAZZI DI VECCHI PORCI BAVOSI BERLUSCO-N-AZISTI! E SUO MARITO: IL NOTO TERRORISTA ASSASSINO DI ESTREMISSIMA DESTRA, CLAUDIO CREMONESI DI IMQ...

    1

    PROSTITUTA BERLUSCONICCHIA SEMPRE SBORRATA DENTRO AL CULO: MONICA LONGERI DI PAULLO VIA MASCHERPA 29. PROSTITUTA BERLUSCONICCHIA SEMPRE A FARSI SFONDARE IL DI DIETRO AD ARCORE-HARDCORE: MONICA LONGERI DI PAULLO VIA MASCHERPA 29. NOTA IMMENSA NINFOMANE NATA A LODI IL 31.1.1970. COME DICEVAMO, SEMPRE A FAR INFINITO SESSO ANALE ( A VOLTE ANCHE CON CAVALLI, SI, SI, I FAMOSI "CAVALLI MAFIOSI" DI VITTORIO MANGANO, NOTA BENE, PLEASE)! PRESSO IL PEDOFILO, FASCIOMAFIOSO, STRAGISTA SILVIO BERLUSCONI! E' UNA ZOCCOLA NAZIFASCISTA, RAZZISTA, KUKLUKLANISTA! ODIA I MERIDIONALI CHE CHIAMA SEMPRE "TERUN DE MERDA", AGGIUNGENDO POI " SPERIAMO CHE IL VESUVIO VI LAVI CON LA LAVA". ODIA CHI DI COLORE, CHE CHIAMA SEMPRE "NEGHER DE MERDA". TRUFFATRICE, LAVA SOLDI MAFIOSI, LADRA. SPOSATA CON L'ESTREMISSIMO CRIMINALE DI CUI SCRIVO ORA QUI A SEGUITO...

    SPOSATA CON PERICOLOSISSIMO TERRORISTA E PEDERASTA NAZIFASCISTA CLAUDIO CREMONESI DI PAULLO E DI IMQ MILANO ( VICINISSIMO A NOTO MASSONE OMICIDA GENNARO MOKBEL E AD ACCLARATO ASSASSINO GIOVANNI BATTISTA CENITI, COME AD UN ALTRO KILLER DI ESTREMISSIMA DESTRA, ANCHE LUI NOTO PEDOFILO, MAURIZIO BARBERO DI TECHNOSKY MONTE SETTEPANI E MERCATOLIBERONEWS.BLOGSPOT.COM, COME AD ALTRE 2 TERRORISTE NAZISTE E RAZZISTE, DEL KU KLUK KLAN AMERICANO E PADANO, NONCHE' NOTE PUTTANE SEMPRE AD ARCORE-HARDCORE A FARE SESSO ANALE: ELISA COGNO E PIERA CLERICO DELLA FRUIMEX DI CUNEO)!

    DICEVAMO, ANYWAY... PLEASE... ATTENZIONE, PLEASE, AL PERICOLOSISSIMO PEDOFIL-O-MOSESSUALE NAZIFASCISTA CLAUDIO CREMONESI ABITANTE A PAULLO IN VIA MASCHERPA 29: E' UN AGENTE SEGRETO SOTTO COPERTURA DI VERE E PROPRIE OVRA E GESTAPO DI FASCIOMAFIOSI SILVIO BERLUSCONI, MATTEO SALVINI E PAOLO BARRAI DI MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI BSI ITALIA SRL VIA SOCRATE 26 MILANO, MEGA LAVA SOLDI MAFIOSI WORLD MAN OPPORTUNITIES LUGANO E MEGA LAVA SOLDI MAFIOSI WMO SA PANAMA! STO PEDERASTA OMICIDA DI CLAUDIO CREMONESI, COME DETTO, OPERA PRESSO CRIMINALISSIMA IMQ DI VIA QUINTILIANO 43 MILANO. SOCIETA' CHE PREPARA E COMMISSIONA ANCHE OMICIDI. DI PROPRIETA' DI COSIDETTI " SERVIZI SEGRETI DEVIATI". DI ESTREMISSIMA DESTRA ( GIRI DI LEGA LADRONA E FORZA ITALIA "MAFIOSA). DIFFAMA ANCHE, TANTO, GENTE PER BENE, VIA INTERNET! PREPARA UCCISIONI DI CHI NON FASCIO E FILO NDRANGHETISTA COME LORO!

    IL SANGUINARIO OMICIDA CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E PAULLO VIA MASCHERPA 29 (NATO A LANDRIANO IL 31.1.1966) PREPARA ATTENTATI SPEZZA VITE PER LE OVRA E GESTAPO, SIA PUBBLICHE CHE PRIVATE, DI SILVIO BERLUSCONI, PAOLO BERLUSCONI E VERMINOSA BAGASCIA DANIELA SANTANCHE’ O VERMINOSA BAGASCIA DANIELA GARNERO SANTANCHE' CHE SIA ( VEDI POLIZIA OMICIDA SEGRETA CON COTANTO DI SVASTICA AL BRACCIO DI NOTI TOPI DI FOGNA MISTI A TERRORISTI ASSASSINI GAETANO SAYA E RICCARDO SINDOCA:

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2005/07_Luglio/01/polizia.shtml O VEDI COPPIA DI MASSONI NEOPIDUISTI, MEGA FIGLI DI PUTTANA UBALDO LIVOLSI E GIULIO OCCHIONERO , CHE INTENDEVANO SGOZZARE LA DEMOCRAZIA, SOLO POCHE SETTIMANE FA). COME DEI, VI ASSICURO, FREQUENTI MANDANTI DI OMICIDI, TANTO QUANTO, UMBERTO BOSSI, ROBERTO MARONI, MATTEO SALVINI E ROBERTO COTA (CHE SI COMPRAVA LE MUTANDE PEDERASTA, MUTANDE VERDE-ROSA, A BOSTON, COI SOLDI DEL POPOLO CIUCCIONE

    http://www.identitainsorgenti.com/lega-ladrona-anche-le-mutande-verdi-di-cota-tra-i-rimborsi-spese-della-regione-piemonte/ )!

    RispondiElimina
  2. 2

    COME DICEVAMO, LO SCHIFOSO ESCREMENTO NAZIRAZZISTA CLAUDIO CREMONESI DI PAULLO VIA MASCHERPA 29 ORGANIZZA UCCISIONI, ED ANCHE "EVENTUALI NEOPIDUISTE STRAGI", PRESSO CRIMINALISSIMA IMQ DI VIA PRIVATA MARCO FABIO QUINTILIANO 43 MILANO: ALIAS, QUALCOSA DI GEMELLO ALLE MEGA AMMAZZANTI MILIONI DI PERSONE, DINA DI AUGUSTO PINOCHET, GHESTAPO DI ADOLF HITLER E OVRA DE ER PUZZONE PORCO BENITO MUSSOLINI! AGAIN AND AGAIN AND AGAIN: IL TUTTO, PRESSO CRIMINALISSIMA. BASTARDA IMQ DI VIA PRIVATA MARCO FABIO QUINTILIANO 43 MILANO ( CONTROLLATA DA SERVIZI SEGRETI ASSASSINI, OVVIAMENTE). IL BASTARDO ASSASSINO CLAUDIO CREMONESI PREPARA UCCISIONI DI CHIUNQUE NON SIA MERDACCIA PREZZOLATA COME LUI, DA NOTO PEDOFILO MA-F-ASCISTA SILVIO BERLUSCONI (PER NON DIRE DEL SILVIO BERLUSCONI MASSO-N-AZISTA, MEGA MANDANTE DI OMICIDI E STRAGI ....PROPRIO COSI’, AVETE LETTO BENISSIMO.. PER NON DIRE DEL SILVIO BERLUSCONI STRAGISTA, MEGA MANDANTE DI CENTINAIA E CENTINAIA DI OMICIDI MASCHERATI DA FINTI MALORI, SUICIDI, INCIDENTI.... ED ANCORA... SILVIO BERLUSCONI VERMINOSO DITTATORE, MAFIOSO, CAMORRISTA, NDRANGHETISTA, MEGA RICICLA SOLDI MAFIOSI, CAMORRISTI, NDRANGHETISTI…AND AGAIN AND AGAIN AND AGAIN... SILVIO BERLUSCONI PEDOFILO, IMMENSO LADRO, TRUFFATORE, PAGLIACCIO, FALSO, POR-CORRUTTORE E TANTO DI TERRIFICANTE ALTRO). AGGIUNGIAMO INFINE A PROPOSITO DEGLI ALTRI DELINQUENTI DI ULTERIORE RIFERIMENTO DELLA DIARREASSASSINA CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E PAULLO VIA MASCHERPA 29. OSSIA I PRIMA CITATI RAZZISTI, PREZZOLATI, FALSI, VISCIDI, NAZIRAZZISTI E LADRONI ROBERTO MARONI, ROBERTO COTA ( QUELLO DELLE MUTANDE PEDERASTA, VERDE ROSA, COMPRATE A BOSTON COI SOLDI DEL POPOLO CIUCCIO), LUCA ZAIA, MATTEO SALVINI, UMBERTO BOSSI E SUOI VERMI DEL KU KLUK KLAN PADANO. TIPO IL MEGA LAVA EURO MAFIOSI O FRUTTO DI MEGAMAZZETTE O MEGA FURTI RIGUARDANTI LL LEGA LADRONA ED EX PDL POPOLO DI LADRONI, IL GIA’ TANTE VOLTE IN CARCERE: BASTARDO ASSASSINO TANTO QUANTO, PAOLO BARRAI NATO A MILANO IL 28.6.1965 ( DI CRIMINALISSIMA WMO SA PANAMA, CRIMINALISSIMA BSI ITALIA SRL DI VIA SOCRATE 26 A MILANO ( PURE CONTROLLATA DA SERVIZI SEGRETI ASSASSINI) E CRIMINALISSIMO, MEGA ARCI TRUFFATORE BLOG MERCATO LIBERO NOTO A TUTTO IL MONDO COME "MERDATO" LIBERO, IN QUANTO FA PERDERE I SOLDI DI TUTTI E SEMPRE). ESSENDO "BERLUSCONES CLASSIC E NON CERTO SPECIAL", VI SONO SEMPRE PIU' WHISTLEBLOWINGS, CHE IL, PROPRIO COSI', PURE PEDOFILO CLAUDIO CREMONESI DI IMQ E DI PAULLO VIA MASCHERPA 29, INCULI DA SEMPRE IL FIGLIO FILIPPO CREMONESI (NATO A LODI IL 26.1.1992) ED INCULI DA SEMPRE, ANCHE L'ALTRO FIGLIO, MATTIA CREMONESI (NATO A SEGRATE IL 4.9.1998)! INSIEME A MOGLIE, NOTA SCHIFOSA ZOCCOLA, IMMENSA TROIA MONICA LONGERI (LODI 31.1.1970), SEMPRE DI PAULLO, VIA MASCHERPA 29. PER TANTI ANNI ( E, FATEMELO DIRE, PLS: TANTI A-N-I) AD (H)AR(D)CORE A FARE DEPRAVATO SESSO ANALE CON SCHIFOSI, PERVERTITI, BAVOSI, OMICIDA, MAFIOSI E NAZIFASCISTI VECCHI BERLUSCONICCHI! CI FAN CANCELLARE QUESTE ASSOLUTE VERITA', PROPRIO IN QUANTO TALI ( LEGGI CENSURA MAFIOSA BERLUSCONAZISTA E PADANAZISTA). MA PER OGNI COMMENTO CANCELLATO, NE RIAPPAIONO CENTOTTANTASETTE E MEZZO. ANZI.. CENTOTTANTASETTE E TRE QUARTI. ANZI.. CENTOTTANTASETTE E CINQUE SESTI! SOON BACK!!!

    RispondiElimina